ATTRAZIONI

L'India inaugura un nuovo tipo di turismo con le "passeggiate spettrali"

L'India sta cercando di dare un nuovo impulso al suo turismo interno, cercando di offrire ai turisti più alternative possibili per convincerli a rimanere per un periodo di tempo più lungo all'interno del paese. Proprio per questo, l'ufficio del turismo si sta muovendo nella direzione delle passeggiate spettrali, ovvero escursioni organizzate in siti infestati, spettrali o luoghi dove sono stati commessi crimini violenti.

L'iniziativa è partita con la passeggiata verso Malcha Mahal, a Chanakyapuri, dove una donna, nel 1993, si è suicidata ingerendo frammenti di diamanti. Il ritardo nelle esequie funebri, si dice, abbia fatto si che lo spirito della donna abbia iniziato a infestare il luogo dove viveva dal 1985 assieme ai suoi figli.

Questa è solo una delle destinazioni che l'ufficio del turismo indiano ha intenzione di proporre nel prossimo periodo.

Getty Images
L'India inaugura un nuovo tipo di turismo con le "passeggiate spettrali"
L'India sta cercando di dare un nuovo impulso al suo turismo interno, cercando di offrire ai turisti più alternative possibili per convincerli a rimanere per un periodo di tempo più lungo all'interno del paese. Proprio per questo, ufficio del turismo si sta muovendo nella direzione delle passeggiate spettrali, ovvero escursioni organizzate in siti infestati, spettrali o luoghi dove sono stati commessi crimini violenti. L'iniziativa è partita con la passeggiata verso Malcha Mahal, a Chanakyapuri.
Getty Images
Cosa è successo a Malcha Mahal
Secondo le leggende locali, nel XIV secolo in questa abitazione viveva Begum Wilayat Mahal, un'autoproclamata discendente della famiglia reale di Awadh. Stando anche alle informazioni disponibili su vari siti web, Begum Wilayat si trasferì nel mahal nel 1985 con i suoi figli, Ali "Cyrus" Raza e Sakina. Il trio sosteneva di essere discendente diretto di Wajid Ali Shah, l'ultimo re di Awadh, anche se molti lo contestavano. La donna si sarebbe tolta la viva ingerendo frammenti di diamanti, nell'ormai lontano 1993.
Getty Images
La casa infestata
La storia racconta che, dopo il suicidio della donna, i figli abbiano provato ad imbalsamarla da soli, con risultati evidentemente poco soddisfacenti, tanto che il corpo sarebbe poi stato cremato solamente un anno più tardi. Questo ritardo nelle esequie funebri, molto importanti nella cultura indiana, ha fatto pensare alla gente del posto che la casa sia dunque infestata dallo spirito della donna.
Getty Images
Malcha Mahal è solo la prima destinazione spettrale 
Stando ai funzionari del dipartimento del turismo indiano, è in programma l’introduzione di altre passeggiate ancora verso luoghi altrettanto spettrali, come per esempio Bhooli Bhatiyari ka Mahal, Feroze Shah Kotla e Tughlaqabad Fort, che abbondano di leggende inquietanti. Grazie a queste passeggiate, Delhi Tourism (e in generale tutta l’India) vuole promuovere le meraviglie della città: il suo patrimonio, l'arte e l'artigianato, la cucina e la cultura. 
Getty Images
Il rilancio del turismo di Nuova Dheli
Atul Anand Pandey, responsabile delle informazioni di Delhi Tourism, sostiene che l'obiettivo di queste iniziative è di prolungare la permanenza dei visitatori a Delhi offrendo loro diverse opzioni, come tour in autobus e passeggiate uniche e curate. "Questo aiuterà a promuovere la ricca storia e il patrimonio culturale della città, oltre a generare reddito e occupazione", ha aggiunto, riportato dal “The Times of India”.
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.