ANIMALI

Un'isola abitata dai gatti in Giappone. Esiste davvero?

Tashirojima, conosciuta anche come Cat Island, è una piccola isola situata nella prefettura di Miyagi, in Giappone. 

L'isola ospita circa 100 residenti e oltre 100 gatti, rendendola una destinazione popolare per gli amanti dei gatti di tutto il mondo. I gatti sull'isola sono considerati di buona fortuna e sono ben curati dalla gente del posto. Oltre ai gatti, l'isola è nota per i suoi splendidi paesaggi, tra cui pittoreschi villaggi di pescatori e viste mozzafiato sull'oceano. 

Nel complesso, Tashirojima è una destinazione affascinante che offre un'esperienza unica nel suo genere per i viaggiatori e soprattutto per gli amanti degli animali.

Nella nostra galleria ti sveliamo alcune curiosità su questa isola particolare.

freepik
Tashirojima, l'isola dei gatti in Giappone
Tashirojima, conosciuta anche come Cat Island, è una piccola isola situata nella prefettura di Miyagi, in Giappone. L'isola ospita circa 100 residenti e oltre 100 gatti, rendendola una destinazione popolare per gli amanti dei gatti di tutto il mondo. I gatti sull'isola sono considerati di buona fortuna e sono ben curati dalla gente del posto. Oltre ai gatti, l'isola è nota per i suoi splendidi paesaggi, tra cui pittoreschi villaggi di pescatori e viste mozzafiato sull'oceano. Nella nostra galleria ti sveliamo alcune curiosità su questa isola particolare.
Di ひでゆき - デジタルカメラでの撮影, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org
Tashirojima (Cat Island)
L'isola di Tashirojima è una piccola isola al largo della costa nord-orientale del Giappone. Questo luogo magico è anche noto come l'isola dei gatti e il motivo è semplice: i felini sono ovunque.
By Brocken Inaglory - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=275015
Una vecchia leggenda giapponese
Secondo una vecchia leggenda giapponese, i gatti portano fortuna, prosperità e la felicità nel cuore della popolazione locale. Per questo motivo, i residenti di Tashirojima hanno sempre incoraggiato la presenza dei gatti sull'isola.
By ja:user:ダダ - Japanese Wikipedia, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?cur
Santuario del gatto
In questo luogo la presenza dei gatti è accolta con gioia e meraviglia, così tanto che i visitatori possono trovare molti santuari dedicati a questi animali. In realtà, l'isola di Tashirojima è diventata famosa proprio per la sua grande popolazione felina.
freepik
Come sono arrivati i gatti sulla isola di Tashirojima?
La leggenda vuole che l'arrivo dei gatti sulla isola sia stata causato dagli uomini che allevavano bachi per la produzione di seta. Gli insetti attiravano infatti molti topi, che furono presto cacciati dai gatti. Da allora, questi animali sono diventati parte integrante della vita dell'isola e oggi sono protetti e alimentati dai residenti. Non è raro, infatti, vedere gli abitanti dell'isola dare da mangiare ai loro amici pelosi con affetto e amore.
freepik
Isola di Tashirojima: vietato ingresso ai cani
Situata nella parte orientale del Giappone, l'isola è nota a livello turistico per l'enorme presenza di gatti. La colonia felina, superiore per unità a quella umana, nacque nel tardo periodo Edo per salvaguardare dai topi la bachicoltura: sull'isola non è permesso l'arrivo di cani per proteggere i felini, che in Giappone sono ritenuti animali portafortuna.
By ようてい at the Japanese language Wikipedia, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/in
Popolazione felina
Nel 2015, la popolazione umana contava circa 80 persone, mentre la popolazione felina totale la superava di diverse decine, con almeno 150 gatti che risiedevano permanentemente in uno dei villaggi. Un veterinario si recava sull'isola ogni due mesi per esaminare i gatti del villaggio. Mentre la popolazione felina è composta principalmente da incroci e gatti di razza mista, una razza distinta comunemente vista sull'isola è il bobtail giapponese (il gatto nella foto). Fonte: Wikipedia
freepik
Festival dedicato ai gatti
L'affetto verso i gatti è talmente forte sull'isola che la popolazione locale ha addirittura deciso di creare un festival dedicato a questi animali che si tiene ogni anno in febbraio. Durante il festival, gli abitanti preparano una grande varietà di cibi per i gatti, insieme a giochi per far divertire questi animali.
freepik
Isola di Tashirojima
In definitiva, l'isola di Tashirojima è diventata famosa non solo per la sua bellezza naturale, ma anche per la presenza dei gatti, che rappresentano una parte importante della vita quotidiana degli abitanti locali. I visitatori possono godere di questo posto straordinario, incontrare i gatti dell'isola e scoprire la loro storia e il loro ruolo nella vita locale.
news of hollywood's great actors
24/04/2024
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.